I Candidati Chi siamo e cosa sappiamo fare

  • Flavia
    Bazzara

68 anni. Dopo molti anni di servizio come ausiliaria alle scuole medie di Bagnarola, oggi sono una pensionata molto attiva nella comunità. Sono da sempre impegnata nella difesa dell’ambiente perché sono convinta che vivere in un habitat sano e pulito salvaguardi la salute delle persone e prevenga molte malattie. Ho deciso di candidarmi per mettere a disposizione dei cittadini l’esperienza e le competenze acquisite nel corso della mia vita.

  • Ludovico
    Bortulus

25 anni, abito da sempre a Sesto al Reghena. Dopo gli studi classici mi sono laureato in Fisioterapia a Udine nel 2013. Attualmente frequento a Pisa un master in Riabilitazione Sportiva. Ho lavorato in quest’ultimo anno come fisioterapista presso una squadra di FutSal, collaborando al conseguimento della promozione in serie A. Credo nei valori umani e sociali della cultura cristiana; sono presente in paese nell’ Associazione Pro Sesto; da quattro anni gioco a calcio nella SAP Ramuscellese.

  • Gaia
    Brugnolo

32 anni, risiedo a Sesto al Reghena dal 1987. Conseguito a Portogruaro il diploma di liceo classico, mi sono trasferita a Padova e laureata in Archeologia Classica nel 2007. Dopo aver lavorato per quasi un anno presso il National Museum of Ireland a Dublino, sono tornata a Padova e ho completato i miei studi presso la Scuola di Specializzazione in Beni Archeologici, diplomandomi nel 2012. Lavoro come archeologa in collaborazione con l’Università e come libero professionista nell’ ambito della didattica museale, spostandomi con bimbi, ragazzi e adulti tra scuole e musei. Conosco e amo la storia del nostro territorio e i piccoli tesori che nasconde, ma soprattutto amo trasmettere questa passione a grandi e piccoli.

  • Francesca
    Della Bianca

38 anni, sposata con tre figli. Esercito la libera professione come Medico chirurgo e sono specialista in Medicina dello Sport. La mia professione mi porta ad occuparmi sempre più di un corretto stile di vita attraverso la promozione di una sana alimentazione e alla pratica dell’esercizio fisico come medicina.

  • Zaida
    Franceschetti

39 anni, mamma di una bimba di 13 mesi, svolgo la professione di avvocato civilista. Mi candido nella ferma convinzione che debba essere avviato, a livello locale, il cambiamento culturale in tema di etica nella gestione della cosa pubblica e favorita l’accessibilità di tutti i cittadini alle informazioni riguardanti l’attività dell’amministrazione così da permettere un controllo costante sulle spese pubbliche e debellare la corruzione.

  • Maria Elena
    Gardin

28 anni, residente a Sesto al Reghena dalla nascita. Dopo la maturità scientifica, ho conseguito nel 2007 la laurea in Scienze Giuridiche e nel 2010 la laurea specialistica in Giurisprudenza, con una tesi in Diritto Amministrativo. Dal 2013 svolgo la professione di Avvocato. Il mio interesse è quello di favorire e incrementare un rapporto diretto tra Amministrazione e cittadini per garantire i loro bisogni e soddisfare le loro necessità, nonché promuovere iniziative per migliorare la qualità di vita delle persone, la valorizzazione del territorio e la tutela dell’ambiente.

  • Federico
    Infanti

39 anni, sposato. Ho conseguito il diploma di maturità scientifica attualmente impiegato nel settore automobilistico in un’ importante realtà regionale. Mi candido per portare la mia esperienza nella gestione del privato nel pubblico nel mio comune.

  • Laura
    Milan

22 anni, vivo a Bagnarola. Ho studiato presso l’Istituto Tecnico Statale per Geometri Sandro Pertini di Pordenone dove nel 2010 ho conseguito il Diploma di Maturità e nel 2012 il Diploma di Abilitazione all’Esercizio di Libera Professione di Geometra. Lavoro in uno studio di un geometra come libera professionista. Sono segretaria della Pro Bagnarola dal 2013. Sono intenzionata ad occuparmi delle problematiche riguardanti i giovani, nonché del settore urbanistico mettendo a disposizione le mie competenze professionali.

  • Matteo
    Morassut

35 anni, professore di disegno, storia dell’arte e tecnologia. Collaboro con la Facoltà di Architettura dell’Università di Trieste, con lo IUAV di Venezia e il Politecnico di Milano. Appassionato di musica, sono da sempre attivo nelle associazioni musicali del comune. Intendo impegnarmi per una maggiore salvaguardia del territorio e per un uso più razionale dei beni e delle risorse collettive.

  • Benedetto
    Morassutti

67 anni, dopo la maturità classica ho conseguito la laurea in scienze politiche all’Università di Padova e ho lavorato come imprenditore e consulente di direzione nell’area della ricerca e formazione risorse umane. Vivo al Banduzzo dal 2002 come imprenditore agricolo. La mia famiglia ha radicati legami con il territorio sestense da diverse generazioni e io stesso ho partecipato alla fondazione del comitato Basta Cemento per arginare la devastazione del nostro territorio. Credo che l’unica realistica alternativa alla crisi che stiamo attraversando risieda nella responsabilità dell’individuo, nella meritocrazia, nella trasparenza, nella buona fede e nell’ autorevolezza morale.

  • Misha
    Nonis

40 anni. Laurea in Scienze Politiche con Master in Scienze della Formazione sulle politiche socio-economiche, mamma di due bimbi e casalinga. Originaria di Ramuscello, abito da quasi 10 anni a Bagnarola dopo aver vissuto, per motivi di studio, a Torino e nei Paesi Bassi. Le tematiche di mio interesse sono quelle legate alle politiche sociali, con particolare attenzione alle donne e all’inclusione sociale, e alla sostenibilità ambientale. Ho deciso di candidarmi perché ritengo il cambiamento sia possibile attraverso la cittadinanza attiva (partecipazione) e le scelte effettuate ogni giorno da noi individui.

  • Diego
    Peressutti

49 anni, sposato, due figli, diploma di maturità classica, svolgo la mia attività lavorativa presso primario istituto bancario in Fiume Veneto. Collaboro fin da giovanissimo con l’Associazione Pro Sesto; già Assessore e Vicesindaco, attualmente sono Consigliere Comunale.

  • Pietro
    Santoro

47 anni, trasferito a San Vito al Tagliamento a 13 anni, nel 1979, dove mi sono diplomato ragioniere. Dipendente bancario dal 1987, mi occupo dei controlli interni di una società finanziaria dal febbraio 2012. Ho accolto l’invito di Elisa Coassin per contribuire con le mie competenze professionali e personali al cambiamento reale del modo di amministrare il Comune in cui vivo. Chiedo il voto ai cittadini di Ramuscello, in cui risiedo stabilmente dal 2002, con sincero senso di servizio, al fine di rappresentare le esigenze locali e di individuare le migliori soluzioni nel rispetto dei diritti di tutta la comunità.

  • Gianni
    Sigalotti

43 anni, sposato. Maturità classica; dopo la laurea in Ingegneria Informatica, conseguita all’università di Padova, ho lavorato nel settore spostandomi per vari anni tra Reggio Emilia, Modena, Roma, Milano, Siena. Ora sono dirigente nel settore privato con il ruolo di direttore dello sviluppo di soluzioni software di infomobility in un’azienda friulana di Information Tecnology con 250 dipendenti. Vorrei mettere le mie competenze tecniche e gestionali al servizio della comunità e di questo splendido territorio, che profondamente amo.

  • Cinzia
    Urba

56 anni, risiedo a Sesto al Reghena dal 1981 e sono mamma di quattro figli e nonna di due nipotini. Conseguito il Diploma di Laurea in Scienze motorie, ho insegnato presso scuole secondarie superiori e palestre private. Attualmente imprenditrice, mi interesso da molti anni all’ambiente e allo sviluppo del biologico-biodinamico, oltre ai vari aspetti ad esso correlati come l’alimentazione ed il benessere naturale.

  • Sabina
    Zaramella

41 anni, sono sposata e ho una figlia. Di professione sono avvocato. Desidero attivarmi seriamente per il mio paese, specialmente nel settore della scuola e con iniziative a favore dei bambini e dei giovani. Sostengo la legalità, la trasparenza e la partecipazione della cittadinanza ai fini della buona amministrazione del paese ed intendo impegnarmi concretamente a salvaguardia di tali valori.